X LE MAMME…I PAPA’…le Associazioni : Promo Giovani & IL VELIERO cosa sono ?

          di FIORELLO PACI: Direttore.                                                        

COSA CERCANO..COSA OFFRONO…COSA RISOLVONO…SONO UTILI…???? …una lampada nel buio è utile? domanda inutile…e vorrei dare risposte comprensibili soprattutto a chi cerca soluzioni possibili di lavoro per i figli. IL VELIERO è un giornale partito il 24 Maggio dello scorso anno: è ancora in piedi.Un giornale, la stampa in generale, sono  strumenti  indispensabili, il motore per sostenere e far conoscere qualsiasi iniziativa: ho ritenuto iniziarne l’uscita a sostegno di un iniziativa per i giovani.Comunicazione e Promo Giovani risultato di una vita spesa in questi due settori in quasi 38 anni di lavoro e 6 spesi nel settore educativo tra Salesiani e Istituto Romano san Michele: una creazione del periodo fascista situato nel popoloso quartiere della Garbatella nei pressi di Piazza Navigatori in Roma. Altrettanto proficua l’esperienza di imprenditore in un settore dominato da farmaci. Con i giovani ho sempre cercato un dialogo per conoscere il loro mondo per arrivare a capirne i problemi, le difficoltà cercando di trovare insieme delle soluzioni.Oggi ci sono dei problemi da risolvere, che non dovrebbero neppure esistere essendo più giustificazioni per tenere certi ruoli che i giovani fanno fatica a capire: a fronte di un ingiustizia palese. I giovani non l’accettano ma sono distruttive. Diventano problemi che li allontana dalla famiglia e dal mondo del lavoro. Scappano all’estero per uscire dallo schifo del compromesso incappando assai spesso in un compromesso ancor più grande. Tra loro parlano, si trasmettono le loro esperienze disorientandosi nelle stesse famiglie se vedono delle disparità rispetto  a quelle di altre  soprattutto per successi dovuti non per meriti di studio o di capacità  arrivando a odiare la scuola , titoli di studio aprendo conflitti con la famiglia. Promo Giovani ha lo scopo di svegliare questi ragazzi facendoli uscire di casa avvicinandoli al mondo del lavoro e delle professioni arrivando a fine settimana con il loro guadagno. Un recupero per fare amare loro la vita, da capire i sacrifici dei genitori, un modo per ricomporre l’unione tra genitori e figli. Ho già un elenco di ragazzi e dovremmo incontrarci tutti per arrivare a creare un gruppo per un corso di formazione per aprire contatti, allacciare rapporti con la produzione. Promo giovani un sostegno in aiuto alla produzione per il consumo: voglio un rapporto diretto con il Ministro del Lavoro attraverso le autorità locali.Non ho dubbi sulla possibilità di successo di una iniziativa che riuscirà a svegliare l’indifferenza e coinvolgere i media per dare una mano ai ragazzi. C’è solo da studiare il modo per evitare le strozzature iniziali che bloccano le iniziative: ho fiducia nell’attuale Presidente del Consiglio ma non per avere contributi ma solo la garanzia di non essere spremuti prima di fruttificare. Non invento nulla ma ripropongo il positivo sepolto mettendo a disposizione tempo esperienza nella bella Rimini e sperando anche nella fioritura del progetto Monti in corso di studio: agricoltura e turismo giovanile. Sono contattabile ogni giorno dopo la Messa in San giuliano Borgo delle 8,30 o telefonando sul mio cellulare…rintracciabili indirizzo di posta elettronica e cellulare e telefono fisso su contatti di WWW.rossoazzurra.it     IL VELIERO….

…Nespola non risponde al telefono…abbaia per dimostrarmi che fa il suo dovere..per collaborare a questo giornale ho solo bisogno di persone che abbiano qualcosa da scrivere o proporre per essere  più buoni…che non significa diventare coglioncelli…oggi bisogna stare sempre svegliotti… 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>