SOCRATE DISSE…CONOSCI TE STESSO… Socrate di GRECIA

LA CONOSCENZA PIU’ IMPORTANTE, la meno conosciuta,è quella del nostro/convivente: noi stessi. Credo che sia proprio Socrate, uno dei primi a sostenere un principio di vita alla base dei nostri successi o fallimenti di pastori.Siamo tutti pastori, guide , maestri: prendiamone atto per evitare disastri.Vale per tutti: anche per chi ritenesse di essere al sicuro, non avendo da spartire nulla con nessuno, ritenendosi fuori  da questo recinto.” Io vivo da solo, sono rimasto solo, preferisco vivere da solo,come sto bene da solo”: un pubblico riconoscimento di essere prigioniero,di centinaia di persone senza essersene reso conto. Aiutiamo il lupo solitario con quanti rompiballe ha scelto di convivere. Il primo insopportabile il telefono a fili: “sto lavorando sono Pinco”. ” Mi scusi un attimo, sono Panca debbo farle un regalo” “Buon pomeriggio Arduino ho l’energia da farti risparmiare un sacco di soldi ma devi dirmi se hai il contatore digita 2. Grazie riparti da 3 che dopo viene 4. Hai un gran fortuna, senza muoverti hai sottoscritto il contratto. Non mi devi dare nulla: ti sarà addebitato sul conto corrente. Non lo bloccare, potresti rimanere al buio, al freddo,senza acqua corrente. Ciao Arduino” “Gentile cliente ha dimenticato di pagare la bolletta codice fisso o5 consumo previsto 09 del 2019.” E’ solo l’inizio: se ha il televisore con 2000 canali e il computer ha in casa il mondo e le stelle. Quando lo sentirete sostenere: “io sono solo, come sto bene” ha solo bisogno di un sorriso…sta per scoppiare.Gli o le abbiamo ricordato una parte dei suoi conviventi potenziali: diamo un occhiata ai virtuali di ufficio, lavoro,professione,negozio, associazione ,club,religione della Domenica.”..ma guarda che rabbia, quella mangia come un bufalo….è sempre magra…io non mangio niente…vè…ma…voglio pesarmi..un kilo in + ….roba da matti  io a quella….. putt..miseria….dal nervoso mi faccio un panino con la nutella ma vaff…”    “jhoe…va sempre ialla messa la domenica..fa l’usciere quando prenderà..meno di me sicuro. Eppure tu lo vedi vestito…come un modello. Come farà che passa il pomeriggio alla Caritas…a dare la roba vecchia….” “…beata la Rosa che nn fa niente dala mattina a la sera… chi sa cosa ci vuole per far da mangiare a 7 persone”. Potremmo continuare, ma se uno è convinto di essere solo anche in pza san Pietro il giorno di Pasqua direbbe agli amici..” che delusione..c’era solo il Papa”. Se poi affrontassimo l’argomento..intolleranze al cibo o allergie di stagioni potremmo capire la chiusura di antiche botteghe e il successo degli integratori e degli addetti ai lavori…..la via larga della lunga crisi. Che maestro quel Socrate… l’hanno sistemato con un aperitivo di cicuta  perchè di ceva  “Conoscere se stessi” sarebbe utile per uscire definitivamente dalla crisi… dai problemi….Buon giorno e buona giornata…Risorgimento e Rinascimento

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>