Primo di Settembre 2018…la scoperta da una telefonata di vivere fuori del tempo…ma adesso cambia

….potrebbe sembrare una boutade…in questa fase di cambiamento del mondo,un movimento statico, unnon senso. Si sopravvive senza troppo impegno ma si comunica in tempo reale con il mondo intero senza entusiasmo. Liberi e schiavi della normalità:in un momen to così apparentemente assenti e distratti ho avuto una grande opportunità di capire l’importanza del tempo. Una carenza che mi ha sempre impedito di spiegarmi da farmi apparire un dislessico o nel migliore dei modi un ignorante. Non avevo la cognizione del tempo  senza un minimo di interesse per il denaro innamorato sempre per la gioia e il desiderio inconscio di una carezza o di un sorriso.Un modo di vivere che mi ha permesso di regalare tanto a molti. Probabilmente potrei esserci anche nato e siè rinvogorito in occasione di scomparse e di distacchi.Del passato ciò che mi stupisce sono quelle realizzazioni che non avrei neppure sognato di portare a termine. Inutile ritornare sull’acqua del mulino..è passata ed èfinita in mare…che con il sole si trasmuta e diventa aria che respiriamo tutti.Stamatti parlando al telefono con una persona che ha cercato di capirmi,dotata com’è di una straordinarissima sensibilità, dopo due minuti ci siamo salutati guardando l’orologio che mia figlia Fiorella ha risistemato.Due minuti ipotizzati, mezz’ora esatta di telefonata. Esattamente 29 minuti di telefonata.Un quindici gg fa parlando con mio figlio Daniele che mi ascolta ebbi la stessa sensazione,una conversazione di 4 minuti apparenti…”…babbo sono arrivato in stazione..sono 56 minuti  che mi parli..”ma nonn ne ero consapevole….a differenza di questa mattina …che ha tirato il sipario l’orologio. E’ chiaro che cambierà tutto…e se qualcuno vorrà studiarmi..una comm issione di esperti in macchina con me mentre guido…Rimini Appennino o Rimini Radio Capo D’Istria per riascoltare Secondo Casadei…”Ritorna a Rimini “..c’è la festa del Borgo…per una ballata contro la pioggia…per i fuochi artificiali di domani sera …chiedo solo scusa alle persone che mi hanno ascoltato..un grazie di cuore chi mi ascolta che mi ha permesso di rientrare nell’importanza del tempo…ciao mare !       Fiorello Paci

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>