Oggi Don Probo festeggia 99 anni…tra due gg il ricordo di mia moglie, Maria Grazia scomparsa nel 2012

Sono trascorsi 6 anni,ma nel ricordo di ogni anno è stata la prima volta ieri, con la sensazione come se fosse scomparsa da un giorno. Trovandomi a Sant’Arcangelo per salutare una conoscente che non vedevo da tempo.Ne ho approfittato anche per visitare una mostra di fumetti spinto dalla curiosità  rivedere i personaggi di Jacovitti. Un evento Interessante per rivedere il terreno dei passi perduti, una vera  manna per i collezionisti. Ho notato che l’attrazione maggiore era rivolta a Diabolik e L’uomo ragno,  che di fatto rappresentano  i primi passi del fantastico, del suggestivo, peperoncino dell’immaginazione arrivata attualmente alle massime vette  con internet che le telecronache della vita con i social stanno tentando di ricondurre nella realtà di tutti  i giorni.Dobbiamo riconoscere che sono un ottimo punto di riferimento per comunicare eventi gioiosi  come il compleanno di questo sacerdote, nonno, sposo, papà di sette figli di cui  4  sono sacerdoti. Un bel  cinque al seguito di Cristo Signore:siamo amici carissimi dal 1963. Questo l’evento gioioso di oggi che ho associato alla scomparsa di mia moglie che abbiamo sempre commemorato nella chiesa di San Martino in xx nei colli riminesi che. Una parrocchietta che da un pò l’idea del Curato d’Ars. Città dove ha svolto il proprio apostolato un santo sacerdote laureato in scienza di Dio: Accademia del Cielo.Trascorrerò il pomeriggio in uno dei posti più belli tra le colline di Rimini. Immagino che a celebrare l’Eucarestia ci saranno i figli e sarà festa e mi auguro anche di prenotare la memoria di Maria Grazia. Rimasta nel cuore e nelle pareti di casa. La vita continua.                      Fiorello Paci  

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>