la buona notte…

Una gran bella giornata  trascorsa insieme,stretti alla nostra mamma, festa in tavola che nella sua casa il Tempio di Maria Ausiliatrice. Lo Spirito Santo mi suggerisce questa sera di spendere due parole sull’altro ricordo di oggi… i ragazzi scomparsi tra le vette del Trentino,vittime del primo conflitto mondiale. Sono l’ immagine di tutto il sangue del mondo che scorre dalla sorgente di Caino.Vi sembra giusto, lecito,dover pagare dei debiti contratti da due persone con la vita di un milione di ragazzi estranei alle beghe di egoismo,a  interessi di parte per pochi metri di terra da insanguinare estensioni di territorio da sfamare il mondo intero? E’ chiaro che no, dello stesso chiarore degli occhi tuoi mentre osservi tuo figlio che dorme o gli occhi di colui che riposa, in attesa che tu lo raggiunga: deve chiederti se gli vuoi ancora bene,nonostante il nuovo lavoro si faccia ancora attendere. Sei una mamma che lavora, ma non devi dimenticarti che sei la sua donna e hai fatto una promessa di seguirlo nelle buona e nella cattiva sorte. Non produce amore nei figli la coltivazione della guerra.Ragazzi date un abbraccione,un caloroso e bel  bacetto a mamma e papà: se potrai  baciarne solo uno, assenti causa lavoro o  ti trovassi solo una dolce  foto ricordo ascoltami e  seguimi..Occhi al Cielo e su le vele….in alto…vedrai che ci sorride a  entrambi sorride! Anch’io ho la sua foto. La vita continua: Buona notte: a domani per l’editoriale.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>