IL SOGNO DELLA BAMBINA

Nuova immagine (11)

Questa è la storia di una bambina molto carina, ma lei non si piaceva, perché aveva, secondo lei, i capelli color topo, in realtà erano color castagna di un bel bruno ramato.
E poi aveva castani pure gli occhi, che non erano certo belli come gli occhi azzurri che evocano il cielo o gli occhi blu che suggeriscono il mare o gli occhi verdi che fanno pensare all’erba.
Il suo più gran desiderio era poter avere i capelli biondi come il grano e gli occhi azzurri o forse blu.
La sera prima di dormire leggeva il grosso libro delle “Mille e una notte”, scorreva sempre le stesse pagine, quelle di Aladino e della lampada magica.
Dovete sapere che la lampada magica esaudiva i desideri.
La bambina aveva rubato alla mamma una teiera di rame, simile, per forma, alla lampada di Aladino.
Se l’era portata nel letto, e dopo aver letto di Aladino, si metteva sotto le coperte, strofinava energicamente per un quarto d’ora la teiera, poi pensava intensamente al suo desiderio.
La mattina, appena sveglia correva a specchiarsi, ma mai accadeva che i capelli fossero diventati biondi o gli occhi blu.
Ma la bambina non si scoraggiava: “se credo intensamente, il mio desiderio si avvererà”, si diceva.
Arrivò un bel giorno la cuginetta, lei era una cittadina, veniva da Milano, aveva solo due anni più di lei, ma sembrava molto più esperta… quasi una grande.
La bambina fu così in ammirazione di questa cuginetta così esperta che le confidò il suo desiderio.
Certo non si aspettava la risposta che ebbe.

La cuginetta le spiegò che i capelli si potevano tingere, si andava dalla parrucchiera e in due ore si avevano i capelli biondi, rossi, verdi, come uno voleva.
Agli occhi si potevano mettere delle lenti colorate ed un giorno si potevano avere gli occhi blu e un altro gli occhi azzurri e così via.
“L’unico miracolo che devi ottenere è convincere tua madre a portarti dalla parrucchiera e a comprarti le lenti per gli occhi”. Concluse saputella la cuginetta.
Ma la bambina, ora che sapeva che il suo desiderio era possibile e facile attuarlo, non le piacque più.
Non le piacque proprio più, come non le piacquero più i capelli biondi e gli occhi blu.

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>