I miei pensieri e le mie strade non sono uguali ai vostri,inoltre il legato e sciolto…

sulla terra verrà legato o sciolto in cielo. Dovremmo renderne conto se abbiamo sciolto ,perdonato o giudicato, legato. Il pensiero di Dio con un invito al perdono e un richiamo per non giudicare. Non sono uno studioso del Vangelo, ricordo appena quel po di ebraico che si fa proprio nel primo anno di teologia che ho fatto. Un espressione semplice e chiara che si legge nei dieci comandamenti , nella legge che il Cristo  ha spiegato con la propria vita. L’amore di Dio padre che ha voluto dimostrarci inviando sulla terra per  salvarci, per tirarci fuori dall’egoismo il figlio diletto. Lo ha detto a chiare lettere durante il suo battesimo, sul Giordano tra lo stupore dei discepli del Battista.Non mi permetterei di mettermi contro la Chiesa di Cristo ma  ai suoi uomini voglio guardarli a testa alta e senza vergogna leggendo il Vangelo o la Bibbia. Non mi scandalizzano le cadute dei pastori e mi spaventa e mi rattrista la loro comune mancanza di fede di fronte all’insorgere di una crisi finanziaria che sta abbattendosi sulla Chiesa di Cristo: non è una banca la sua Chiesa.Nel corso della storia ci sono stati troppi sportelli da farlo pensare e non è quella lasciata dal Cristo.Preoccupazioni  da uomini della finanza non da pastori. La fede e la preghiera gli sportelli dei santi che hanno camminato sulle tracce delle prime comunità la Chiesa di gerusalemme prima e Roma successivamente.Oggi c’è un ntermine nuovo che domina sulla Fede: la consistenza.” Andate” diceva il Signore. Oggi tentate… dopo aver avuto tutta la certezza di non rimanere abbandonati in mezzo ad una strada…Questa non la prima Chiesa..è l’ultima priva di uomini con la Fede..non si prega…piange Papa Francesco. Probabilmente sono il peggiore ma queste cose le scrivo ma non per cercare spazio. Mi basta una cassetgtina per le mie ceneri.  Sia  gloria a Dio.

paci fiorello

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>