DI..RE..ME…Isaia… che bel tridente.. voler bene all’Italia.

Anche questo l’avevo previsto qualche giorno fa, una bella coalizione di giovani persone pe far ripartire l’economia italiana e dimostrare al mondo che siamo adesso e lo siamo sempre stati i migliori in qualsiasi settore dove fosse occoerso impegno e buona volontà.L’Alighieri è il maestro, lui lo sa “…foste non fatti a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza.Non servono tante parole da presentare al quirinale ma tre persone che han dimostrato di poter fare quanto aspetta il popolo italiano senza tanta marce. ne basta una una : una marcia in Fa. Al primo posto spetta al più giovane DI Maio che ha dimostrato di rovesciare l’Italia in poco tempo e dal’idea precisa  del rinascimento. L’altro Matteo Renzi che in poco tempo era riuscito a a saltare  i noiosissimi cursus honorum democristiano, Sindaco, Presidente di Provincia, Presidente del Consiglio riuscendo a dare la scossa a tutta la politica italiana dando l’idea del ‘abbattimento del vecchiume.Dopo anni di veglie e di sonno.Oggi fine della commedia con la scoperta dell’ assassino  nel greppione da far ridere il mondo.Merita un premio.Di..Re..siamo a posto: manca Me. Perché non affiancare i due giovani politici con una bella signora che dia l’idea dell’Italia unita  del Risorgimento, una signoora come un vaso di cristallo tra fratelli riuscita a dimostrare di essere donna , mamma senza rompere la sua femminilità di cui adesso ce n’èun particolare bisogno ? Un piccolo progetto Isaia italiano per  arrivare a quello della Pace il più grande del mondo? Oggi rullio di tamburi e odore aspro di guerra nei vari continenti.Vogliamo dare una dimosrazione che non siamo dei rissosi rincoglioniti  capaci di abbassare la borsa dei titoli …vogliamo rimanere nella storia  come gente capace che ha scoperto l’america  l’energia atomica…vogliamo alzare una bandiera come i più generosi d’Europa…un con siglio al sig .Presidente della Repubblica che ha pagato il prezzo dell’onestà politica…chiami quelle tre persone…mi piacerebbe incontrarli insieme come cronista di strada e promotore del progetto Isaia assieme ai miei cinque figli e i sei nipoti per dire grazie… !L’Italia  culla della civiltà…giardino della pace !                Fiorello Paci…DI.. RE..ME  …isaia –

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>